PROVENZA GIORNO 1: Aix-en-Provence e L’Isle-sur-la-Sorgue

L’Isle-sur-la-Sorgue

Il pomeriggio dopo aver raggiunto il nostro B&B a Cavaillon, paesino comodissimo perchè situato in una posizione strategica per raggiungere molti punti d’interesse nella zona, siamo andati a L’Isle-sur-la-Sorgue a pochi Km di distanza.

Questo piccolo paese che deve il suo nome al fiume Sorgue, la cui sorgente è la meravigliosa Fontaine de Vaucluse , è diviso dai canali che lo attraversano lungo i quali si trovano tanti ristorantini e caffè tipicamente francesi in cui rilassarsi e godersi il panorama.

DSC02103

IMG_0467 copia

In alcuni punti è ancora possibile vedere le antiche e funzionanti ruote idrauliche in legno ricoperte di muschio.

Senza titolo-5

Da non perdere è anche la chiesa di Notre-Dame-des-Angesin stile “barocco provenzale al cui interno sono scolpite le teste di 222 angeli e si trova un imponente organo del 1648.” [Fonte:provenzafrancia] . Noi purtroppo non siamo potuti entrare perché all’interno si stava celebrando un matrimonio.

Per quanto riguarda i posti in cui mangiare, se non avete un budget molto elevato, vi sconsiglio di fermarvi qui perchè i prezzi sono molto alti, conviene invece spostarsi ad Avignone, non molto distante, dove i prezzi dei locali sono molto più accessibili.

A Presto!

 

INFORMAZIONI  UTILI:

Dove Parcheggiare:

  • A Nizza sono attrezzati molto bene, nei punti strategici della città si trovano dei parcheggi gratuiti e non custoditi collegati direttamente al Tram e alle linee dei bus. Si può tranquillamente parcheggiare l’auto pagando solamente il biglietto P+R ovvero il biglietto andata/ritorno del mezzo pubblico da voi scelto (costo 3 euro). Ricordatevi di conservarlo perchè vi permetterà di uscire dal parcheggio! Noi abbiamo parcheggiato a Parcazur Henri Sappia ma vi lascio il link diretto del sito lignesdazur .
  • Anche ad Aix-en-Provence sono disponibili dei parcheggi appena fuori il centro città collegati alla rete di trasporto cittadina che offrono “1 giorni di parcheggio + autobus gratuito nella rete Aix-en-Bus durante la giornata per il conducente e i passeggeri.”. Se non ricordo male il costo del parcheggio è di soli 2 euro, all’ingresso poi i custodi ti consegnano sia i biglietti del bus sia tutte le indicazioni per arrivare in centro. Ecco il link con tutte le info: aixenprovencetourism .
  • Ad L’Isle-sur-la-Sorgue abbiamo trovato un parcheggio gratuito incustodito vicinissimo al centro città in via Chemin des cinq Cantons.

Dove abbiamo dormito:

  • Nizza: Hôtel Du Baou a pochi Km da Nizza, lo consigliamo solo se siete in auto e potete spostarvi liberamente. Hotel economico adatto per brevi soggiorni.
  • CavaillonB&B Les Vigneres, super super consigliato!!Economico, posizione ottima come punto base, proprietaria gentilissima e super disponibile e soprattutto pulizia e qualità della struttura impeccabili.

Se l’articolo ti è piaciuto lasciaci un commento oppure se ti va seguici su Facebook, Instagram o Twitter per non perdere le nostre avventure!

Lascia un commento!