Praga, tutta da scoprire: itinerario di viaggio

Da tempo sognavamo di visitare la capitale Ceca, avvolta da mistero e magia, da segreti e leggende, famosa per i bellissimi palazzi ed edifici in stile gotico e barocco e le sue viuzze percorse da turisti in qualsiasi periodo dell’anno.

Ecco qui l’itinerario per scoprire Praga, facilmente e interamente percorribile a piedi!

 

GIORNO 1

  • Arrivo nel tardo pomeriggio e passeggiata serale per le vie del centro

 

GIORNO 2

Orari: Lunedì 11,00-22,00, Martedì-Domenica 9,00-22,00
Prezzi: il costo del biglietto è di 250 CZK (circa 10€), per studenti sotto i 26 anni muniti di tessera e documento 150 CZK ( circa 6€)
  • Ponte Carlo
  • Canale artificiale Certovka
  • Quartiere Malà strana
  • Chiesa di San Nicola in Malà strana
  • Chiesa di S. Maria della Vittoria
  • Collina di Petrin
  • Palazzo danzante

 

GIORNO 3

  • Spettacolo orologio astronomico
Orari: ogni giorno allo scoccare di ogni ora.

IMPORTANTE: l’orologio astronomico è in fase di restauro. Tornerà al suo posto entro la fine di agosto 2018.

Orari: 1 aprile-31 ottobre, Complesso del castello 6,00-22,00, Edifici storici 9,00-17,00. 1 Novembre-31 marzo, Complesso del castello 6,00-22,00, Edifici storici 9,00-16,00.
Prezzi: Il costo del biglietto varia a seconda dei circuiti scelti, Circuito A 350 CZK (circa 14€), Circuito B 250 CZK (circa 10€). Vi consigliamo di visitare il Sito Ufficiale per tutti i dettagli sui costi.
  • Statua di Kafka

 

INFORMAZIONI UTILI

Come Arrivare:

  • Partenza da Milano Bergamo in aereo, arrivo all’aeroporto di Praga-Ruzyne.
  • Aeroporto-Centro città: si può prendere il bus 119 all’uscita dell’aeroporto (costo biglietto 24 CZK, circa 1€)  e scendere all’ultima fermata Nádraží Veleslavín dove troverete la Metro A. Con lo stesso biglietto potete prendere la metro per raggiungere il centro. Le fermate più comode sono:  Malostranská  (Quartiere Malá Strana), Staroměstská  (Città Vecchia), Můstek e Muzeum (Piazza Venceslao).

Dove abbiamo dormito:

  • Ragtime hostel , fuori fatiscente, dentro essenziale e minimale. Adatto per chi è fuori tutto il giorno e lo usa solo come appoggio per dormire. Prezzo conveniente, posizione centrale.

Dove abbiamo mangiato:

  • U fleku, una delle più famose birrerie di Praga.
  • U laury, un ristorantino a conduzione familiare situato nel centro storico di Praga
  • Havelska coruna, ristorante specializzato in cucina tradizionale ceca.
  • Per lo Street food abbiamo visitato i  mercatini in via Narodni.
  • Bake shop, caffè e Bistrot nel centro di Praga.
QUI POTETE TROVARE l’ARTICOLO DETTAGLIATO:
I sapori della cucina Ceca

Lasciaci un commento oppure se ti va seguici su FacebookInstagram o Twitter per non perdere le nostre avventure!

A presto.

Lascia un commento!