Alla scoperta di Londra: Covent Garden

Quando si pensa a Londra spesso la si associa al maestoso quartiere di Westminster che ospita il Parlamento Inglese, alla reggia di Backingam Palace e l’omonima Abbazia.

Indubbiamente quest’ultimi sono un ottimo biglietto da visita che attira turisti da tutto il mondo ma esiste una Londra diversa, giovanile, ospitale e meno architettonica che ti fa sentire a casa!Una Londra che strega e invoglia migliaia di giovani a trasferirsi in uno dei suoi quartieri ospitali, giovanili e in forte fermento.

Covent Garden è proprio uno di questi!

foto3

Sebbene sia un quartiere, o meglio un distretto, inflazionato e molto turistico affascina molto per la sua storia, i suoi profumi e gli artisti di strada.
In passato quest’area era adibita ad orto per l’Abbazzia di Westminster e in effetti il nome originale era proprio Convent Garden!

Successivamente venne espropriata per ordine di Enrico VIII e fu utilizzata come zona mercatale di frutta e verdura.
Il cuore pulsante di Covent Garden sono la vecchia Piazza del mercato e l’Apple Market che ora ospitano botteghe, ristoranti, pub e si offrono come cornice per tanti spettacoli di cantanti e artisti di strada.

foto2

foto4

Questi ultimi, molto bravi e  coinvolgenti, hanno contribuito a spazzar via dalla mia mente l’immagine di una Londra fredda e distaccata. Posso affermare che forse sono proprio gli spettacoli improvvisati, l’energia delle persone e la loro diversità che rendono Londra veramente magica.

foto6

foto5

L’Apple Market con la sua architettura retrò con arcate in metallo e vetro in stile palladiano si trasforma da posto trafficato e rumoroso di giorno in un posto raccolto e per pochi intimi la sera, dove la musica non fa più da contorno ma diventa la vera protagonista!

 

A Presto.

 INFORMAZIONI UTILI

Orari di apertura:

  • Lunedì – Venerdi: 10:00 – 20:00
    Sabato:   9:00 – 20:00
    Domenica: 12:00 – 18:00

Come arrivarci:

  • Metro blu (Piccadilly), fermata Covent Garden
    Bus RV1 con fermata Covent Garden
    Bus 9, 13, 15, 23, 139 e 153 con fermata Trafalgar Square e Aldwych (a pochi passi a piedi)

Sito Internet:

Se l’articolo ti è piaciuto lasciaci un commento oppure se ti va seguici su Facebook, Instagram o Twitter per non perdere le nostre avventure!

Lascia un commento!