OUTFIT DA VIAGGIO: 6 REGOLE DA SEGUIRE PER ESSERE AL TOP

“Come mi vestirò in viaggio?

Alzi la mano a chi come me continua a pensarlo settimane prima di ogni partenza.

Queste sono le 6 regole che ho creato per riuscire ad ottimizzare lo spazio in valigia pur portando con me dei capi comodi, alla moda e mai banali.

Regola n°1: COMODITA’

Nella mia valigia non mancano mai leggins ( mai troppo stretti perché non farebbero altro che impedire la circolazione e i movimenti) e non rinuncio a dei bei pantaloni larghi ma fashion. Amo indossare dei capi comodi ma alla moda anche in viaggio.

IMAGE SOURCE muzze tumblr com VIA PINTEREST

 

Regola n°2: ORGANIZZAZIONE

Una volta scelti i pantaloni, solitamente io ne indosso un paio per 2 o 3 giorni, ci abbino dei maglioncini o felpe (ovviamente i tessuti vanno scelti in base al periodo), un po’ più lunghi e coprenti se indosso i leggins più corti se indosso dei pantaloni più larghi.

Creo degli abbinamenti di colore e scatto delle foto in modo da aver tutto già programmato in viaggio.

Regola n°3: VESTIRSI A STRATI

La regola fondamentale per ogni viaggiatore che si rispetti e vestirsi a strati.

Il tempo è così imprevedibile che non si può partire impreparati. Vi consiglio infatti di portare con voi delle canotte o magliettine di cotone (mi raccomando, mai tessuti sintetici) da indossare sotto i maglioncini, sono ottime perché occupano poco spazio e tengono caldo.

Regola n°4: IL CAPO SALVAVITA

Se si parte in primavera non bisogna MAI e dico MAI dimenticare di portare con se un piumino 100 grammi. Questo è il salvavita migliore in assoluto..lo si può appallottolare e conservare in borsa o nello zaino perché occupa veramente pochissimo spazio. Molti modelli vengono venduti con i loro appositi sacchetti.

Se il piumino è troppo leggere ottimo sostituto e il Parka. Solitamente ha tante tasche (ottime in viaggio per conservare oggetti di valore), il tessuto esterno è impermeabile mentre all’interno ha un po’ di imbottitura. Inoltre la presenza del cappuccio non guasta mai.

IMAGE SOURCE laredoute it VIA PINTEREST

IMAGE SOURCE makelifeeasier pl VIA PINTEREST

 

Regola n°5: POCHI ACCESSORI MA BUONI

Da qualche anno ho riscoperto la comodità dello zainetto, lo uso in pratica ogni giorno sia in città che in viaggio. Ormai ne esistono di tanti modelli sia eleganti che sportivi quindi potete sbizzarrivi come volete ma fate attenzione alle bretelle.

Vi consiglio di scegliere un modello che le abbia imbottite. Durante un viaggio si tende a camminare veramente tanto e a portarsi dietro cose pesanti, se queste non sono confortevoli rischierete di farvi male sulle spalle.

IMAGE SOURCE vanook com VIA PINTEREST

 

Regola n°6: SCEGLIERE LE SCARPE ADATTE

L’ultimo suggerimento che vorrei darvi riguarda le scarpe. Che sia inverno o estate, se avete in programma un viaggio in cui dovrete camminare veramente tanto io vi consiglio di scegliere con cura il modello di scarpa che indosserete.  Il mercato ci offre tanti modelli comodi e originali, trovate quello più adatto a voi, magari in un colore neutro che vada bene più o meno con tutto.

Le scarpe sono il vostro miglior alleato in un viaggio. Non dimenticatelo!!

IMAGE SOURCE Ellena Galant VIA PINTEREST

 

Spero che questo articolo vi sia piaciuto.

A presto.

Lascia un commento!