Olanda: arredo urbano e riciclo creativo.

L’Olanda è la patria della creatività, alcuni designer di fama mondiale vengono proprio da qui e devo ammettere che quest’estro creativo si nota anche passeggiando tranquillamente tra le stradine delle città.

Sono rimasta molto colpita soprattutto dall’arredo urbano costituito non solo da i classici oggetti prodotti in serie ma anche da elementi di uso comune non più utilizzati ai quali è stata data una nuova vita e dignità.

Questo riciclo creativo da un lato aiuta a diminuire la quantità dei rifiuti destinati alle discariche e dall’altro permette anche di creare oggetti unici e originali che rendono più accoglienti ed interessanti le città.

A Rotterdam tra il Museo Marittimo e il Museo Harbour ci sono delle carinissime fioriere esterne costruite con il pallet ossia quei bancali utilizzati nei supermercati per il trasporto delle merci.

foto6

A Leiden invece le fioriere sono state create utilizzando le vecchie imbarcazioni, elementi in pietra e dei pentoloni in rame.

foto2

foto3

Nel mercato cittadino i banchi dove si espongono le merci sono realizzate con pallet e cassette in plastica.

foto4

Nella piccola Den Haag invece, un’ enoteca ha riutilizzato un’antica botte come insegna per il negozio. Sopra infatti sono state dipinte delle simpatiche bottiglie di vetro e devo ammettere che nella stradina la sua presenza veniva notata subito. Veramente Originale!!

foto5

Poco più avanti sono stata attratta dalle sedute di un ristorantino, tutte diverse l’una dall’altra; c’erano delle sedie in legno intrecciato, una poltroncina foderata con scampoli di tessuto e una lunga panca in legno riciclato . L’insieme era molto armonico e particolare da vedere.

foto6

Per finire, a Scheveningen, graziosa città che si affaccia sul Mare del Nord, i salvagente,le boe e le funi sono stati utilizzati come decorazione nelle stradine. Ottimo biglietto da visita, in un istante si percepisce la vicinanza del mare.

foto7

Questi sono alcuni dei tanti elementi particolari che si possono trovare per le strade olandesi.

Mi fa molto piacere che l’attenzione per il riciclo stia iniziando a diffondersi sempre di più anche qui in Italia, la tutela e la salvaguardia dell’ambiente è una cosa fondamentale per la nostra sopravvivenza e per quella delle generazioni future.

Quindi se potete RICICLATE,RICICLATE,RICICLATE soprattutto in maniere CREATIVA!

A presto.

Chiara.

Lascia un commento!